PIU’ LIBRI PIU’ LIBERI “NUVOLA” PER SOGNATORI

Ultima Ora: PIU’ LIBRI PIU’ LIBERI “NUVOLA” PER SOGNATORI La lettura “è un bene comune,un antidoto all’appiattimento. Leggere ha a che fare con la libertà e gli spiriti liberi”.Così il capo dello Stato Mattarella in un messaggio per l’inaugurazione di “Più libri più liberi”, a Roma, alla “Nuvola” dell’Eur fino al 10 dicembre. “La Nuvola è un luogo metaforicamente perfetto, perché noi lettori siamo gli ultimi sognatori”, ha detto l’assessore regionale alla Cultura, Lidia Ravera. Presente all’apertura anche il ministro Franceschini,che ha ricordato “il nuovo fondo per la lettura di 3 milioni”, introdotto nella Legge di Bilancio. Alla Fiera della piccola e media editoria sono presenti 500 editori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *