ANARCHICI RIVENDICANO

Ultima Ora: ORDIGNO CASERMA ROMA: Atto di terrorismo con ordigno esplosivo.E’ il reato contestato dalla procura di Roma per l’esplosione davanti alla caserma dei carabinieri di San Giovanni, rivendicata da una sigla anarchica. “Abbiamo portato la guerra a casa del ministro Minniti”, si legge nella nota firmata dalla cellula Santiago Maldonado della Federazione anarchica informale, al vaglio degli inquirenti.Condanna unanime da parte delle istituzioni: di “vile attacco” parla la ministra della Difesa, Pinotti, mentre la sindaca Raggi esprime solidarietà all’Arma e chiede di “far luce al più presto”. L’ordigno aveva un timer. Non ci sono stati feriti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *