Sisma, Tar sblocca fondi per A24 e A25

00.18 La prima sezione del Tar del Lazio ha condannato il ministero delle Infrastrutture ad erogare circa 57,7 milioni per la messa in sicurezza urgente dell’ A24 e dell’A25. L’assegnazione dei fondeve avvenire entro 15 giorni dalla notifica dell’ordinanza. Lo comunica in una nota la concessonaStrada dei Parchi sottolineando che così evitato il blocco dei cantieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *