Iran,Rohani apre: sì al dissenso legale

19.30 “Il popolo iraniano non si preoccupa solo per l’economia ma anche per corruzione e trasparenza del governo”. Lo ha detto il presidente iraniano nel primo discorso da quando sono cominciate le dure proteste, quattro giorni fa. Rohani ha aperto ai contestatori e ha chiesto al governo di lasciare “spazio al dissenso”.”La critica è diversa dalla violenza e dalla distruzione della proprietà pubblica”. “Le auorità devono autorizzare le manifestazioni e le proteste legali”.Poi condanna il tentativo di Trump “di cavalcare la protesta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *