Usa, Trump pagò incontro con pornostar

9.20 La pornostar Jessica Drake avrebbe firmato un accordo che le vieta di raccontare il suo incontro con Trump,che l’avrebbe baciata contro la sua volontà offrendole 10.000 dollari per un appuntamento a ottobre 2006, quando era già sposato con Melania e aveva il figlio. Lo riporta il Daily Beast spiegando che con la Drake c’erano altre 2 donne. Sempre a ottobre 2006 risale l’episodio raccontato dal Wall Street Journal secondo cui l’avvocato di Trump avrebbe pagato 130 mila dollari per comprare il silenzio di un’altra ex pornostar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *