RETE PEDOFILI,ARRESTI

Ultima Ora: TRENTO, POLIZIA SCOPRE La Polizia di Trento ha eseguito 47 perquisizioni e sequestrato materiale informatico con file prodotti mediante lo sfruttamento sessuale di minori. L’operazione ha portato all’arresto di 10 persone. Coinvolto nell’indagine anche il magistrato della Corte d’Appello di Reggio Calabria, Gaetano Maria Amato, già arrestato a ottobre per pedopornografia. Indagini condotte dalla Sezione della Polizia postale e delle comunicazioni di Bolzano, coordinate dal Centro nazionale contrasto alla pedopornografia on-line. Ricostruita una fitta rete di pedofili che scambiava una gran quantitàdi materiale pedopornografico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *