A YARA IN INCHIESTA

Ultima Ora: PEDOFILIA,RIFERIMENTI Ci sono anche riferimenti a Yara Gambirasio, la 13enne di Brembate uccisa nel 2011,nell’inchiesta “Black Shadow” della procura di Trento, che ha svelato una catena di presunti pedofili che si nascondeva nel web, scambiandosi immagini e comunicando con programmi di messaggistica istantanea. 10 le persone arrestate, 48 gli indagati. Sul computer di uno di fermati,un 53enne di Rimini,è stato trovato un dossier di circa 40 pagine su Yara,con foto accanto a preghiere blasfeme e filastrocche. L’inchiesta è nata dall’arresto di un 38enne,2016,trovato in possesso di materiale digitale pornografico di minorenni tra i 3 e i 12 anni.

UCCISO AL MERCATINO: FAMIGLIA: NO RAZZISMO

Ultima Ora: UCCISO AL MERCATINO: FAMIGLIA: NO RAZZISMO La famiglia dell’uomo ucciso ieri al mercato del Barattolo a Torino invita a non utilizzare il suo dolore per alimentare razzismo e chiede che quanto accaduto resti “un fatto privato”. “Il nostro dolore non diventi strumento per crearne altro. Non vogliamo che diventi la bandiera di qualcuno per andare sui giornali a predicare odio e razzismo”,spiegano i familiari di Maurizio Gugliotta, ucciso con una coltellata da un nigeriano di 27 anni. E denunciano che “alcuni esponenti politici” hanno tentato di strumentalizzare la vicenda.

PER ECCESSO DI DIFESA

Ultima Ora: UCCISE LADRO, INDAGATO Indagato a piede libero l’avvocato di Latina che ha sparato e ucciso il ladro sorpreso una casa del padre. Per lui l’ ipotesi di reato è l’eccesso di difesa. Agli investigatori ha detto di avere sparato per paura, vedendo che uno dei tre malviventi aveva una mano in tasca. Otto i colpi esplosi alle spalle e a 10 metri di distanza. Due hanno raggiunto il ladro e si sono rivelati mortali. L’avvocato indagato detiene regolarmente l’arma. Il furto nel pomeriggio, in un quartiere residenziali di Latina.

NAPOLI, DONNA MUORE

Ultima Ora: NAPOLI, DONNA MUORE GETTANDOSI NEL VUOTO Una donna di circa 50 anni è morta lanciandosi dal terzo piano nel tentativo di sfuggire ad un incendio divampato nello stabile in cui abitava. E’ accaduto nella zona del borgo Sant’ Antonio Abate, a Napoli. Non sono ancora chiare le cause del rogo, che si è esteso in breve tempo. L’incendio ha danneggiato anche uno stabile vicino. Le 15 famiglie residenti nelle due palazzine d’epoca sono state sgomberate.

LATINA, SORPRENDE LADRI E NE UCCIDE UNO

Ultima Ora: LATINA, SORPRENDE LADRI E NE UCCIDE UNO Ha sorpreso i ladri nell’abitazione dei genitori e ha sparato uccidendone uno. E’ accaduto a Latina in circostanze sulle quali indaga la squadra mobile. Sembra che il figlio del proprietario sia andato a controllare: era suonato l’allarme. Ha poi sorpreso tre ladri. I due complici del ladro morto sono fuggiti. L’arma sarebbe regolarmente detenuta. “Ho visto uno dei ladri infilare la mano in tasca e ho avuto paura,preso dal panico ho sparato molti colpi”.Così riferisce alla polizia l’uomo (un avvocato) che aveva con sé due caricatori da 13 munizioni.Da una prima ricostruzione avrebbe sparato almeno 6 colpi. Finora sono stati trovati tre bossoli.

LADRI E NE UCCIDE UNO

Ultima Ora: LATINA, SORPRENDE Ha sorpreso i ladri nell’abitazione dei genitori e ha sparato uccidendone uno. E’ accaduto a Latina in circostanze sulle quali indagano gli agenti della locale squadra mobile di polizia. Da una prima ricostruzione sembra che il figlio del proprietario sia andato a controllare: era suonato l’allarme. Ha poi sorpreso tre ladri. I due complici del ladro morto sono fuggiti. L’arma sarebbe regolarmente detenuta. “Ho visto uno dei ladri infilare la mano in tasca e ho avuto paura, preso dal panico ho sparato molti colpi”. Così riferisce alla polizia l’uomo (un avvocato) che aveva con sé due caricatori da 13 munizioni.

PARACADUTISTA MUORE IN SCHIANTO A TERRA

Ultima Ora: PARACADUTISTA MUORE IN SCHIANTO A TERRA Un paracadutista di 41 anni, carabiniere in servizio al Nucleo Operativo di Genova, si è schiantato a terra ed è morto.L’incidente è accaduto a Vercelli Secondo quanto riferito, il paracadute si sarebbe aperto regolarmente, ma a una cinquantina di metri dal suolo,forse per una manovra errata, ha avuto una accelerazione e in pochi istanti c’è stato il violento impatto a terra, nel piccolo aeroporto da turismo di Vercelli.

LEOLUCA ORLANDO: DENUNCIO UE, GENOCIDIO

Ultima Ora: LEOLUCA ORLANDO: DENUNCIO UE, GENOCIDIO Sulla gestione “criminogena” dei migranti “l’Europa è responsabile di un vero e proprio genocidio.Presenterò una denuncia alla Procura della Repubblica di Palermo rivolta agli stati Europei e all’Unione.Poi alla Procura la decisione”.Così il sindaco di Palermo,Orlando. “La mia è un’accusa da giurista -dicenon mi riferisco alla distinzione, che io non accetto,tra migranti economici e richiedenti asilo.Ma al fatto che in base alla propria legislazione,l’Europa riconosce il diritto di asilo ai siriani,ma non permette l’accesso in Europa”

TORINO,ACCOLTELLATO A GOLA, MUORE UN 50ENNE

Ultima Ora: TORINO,ACCOLTELLATO A GOLA, MUORE UN 50ENNE Un cinquantenne italiano è morto stamane a Torino per una coltellata al collo che gli ha inferto, durante una lite al mercato,un nigeriano di 27 anni, Khalid Be Greata, 27 anni, arrestato dalla polizia municipale. E’ successo alla periferia nord della città, al mercatino del libero scambio ‘il barattolo’, in via Carcano.

NAPOLI,DONNA MUORE

Ultima Ora: NAPOLI,DONNA MUORE GETTANDOSI NEL VUOTO Una donna di circa 50 anni, della quale non si conoscono ancora le generalità, è morta lanciandosi dal terzo piano nel tentativo di sfuggire ad un incendio divampato nello stabile in cui abitava. E’ accaduto all’alba, in vico Lorenzo Giustiniani, stretta stradina della zona del borgo Sant’Antonio Abate, a Napoli. Non sono ancora chiare le cause del rogo,che si è esteso in breve tempo L’incendio ha danneggiato anche uno stabile vicino.Le 15 famiglie residenti nelle due palazzine d’epoca sono state sgomberate.