“AMAREZZA PER AMMENDA DEL GIUDICE”

Come si legge in una nota del club scaligero “L’Hellas Verona FC apprende con amarezza e profondo stupore la rigorosa decisione del Giudice Sportivo, che ha valutato di comminare la sanzione di 15mila euro con diffida, al club per ‘avere suoi sostenitori, al 30° del primo tempo, intonato cori denigratori di matrice territoriale pur non rivolti direttamente alla tifoseria della squadra avversaria’, in seguito alla gara contro l’Inter”. “Si ritiene ora opportuno, pur nel rispetto di tutti, effettuare ulteriori approfondimenti ed eventuali segnalazioni”. 229Brevi calcio 290Schedine

CORDAZ: “PENSIAMO SOLO AL BOLOGNA”

“Dobbiamo pensare subito al Bologna, una gara importantissima per noi, per continuare verso il nostro obiettivo”. Parole di Alex Cordaz al sito ufficiale del Crotone. “Abbiamo raccolto tanto contro la Fiorentina, ma dobbiamo pensare solo a fare sempre meglio”. E per battere il Bologna “dobbiamo preparare tutte le partite al massimo, come se fossero tutte l’ultima. E’ l’unico modo per approcciare al meglio questa sfida, il resto sono tutte chiacchiere”. Perchè “appena molli un centimetro in serie A ti ribaltano, abbiamo fatto buone gare con Genoa, Roma e Fiorentina, ma a volte non basta”. 229Brevi calcio 260Altri Sport

Sparatoria a New York, diversi morti

21.10 Un veicolo è piombato su una pista ciclabile nel sud di Manhattan, New York, investendo diverse persone. Vicino a Ground Zero, ci sarebbe stata una sparatoria con diversi morti (da 2 a 6) Non è ancora chiaro se i due episodi siano collegati. Alcuni testimoni riferiscono di un pick-up che si è schiantato sulla ciclabile per poi finire contro uno scuola bus davanti alla Stuyvesant High School di Tribeca. L’ uomo al volante sarebbe sceso con due pistole aprendo il fuoco. E’ stato fermato.”Non è terrorismo”,dice la polizia

New York, sospetto aveva armi finte

21.46 Il pick up che ha investito diversi ciclisti su una pista ciclabile a Lower Manhattan, New York, ha proseguito la sua folle corsa fino a schiantarsi contro un altro mezzo. L’uomo al volante è stato arrestato. Lo riferisce la polizia su Twitter. Il sospetto “è sceso dal mezzo con delle imitazioni di armi da fuoco ed è stato colpito dagli agenti a una gamba” Sul posto il sindaco di New York, De Blasio. Trump è stato informato. Indaga l’Fbi per atto di terrorismo.

Ilva,sindacati:via vincoli,sì confronto

20.26 La Fiom-Cgil “prende atto” del congelamento della procedura ex art.47 con cui AcelorMittal annunciò 4 mila esuberi e il mancato riconoscimento dell’anzianità retributiva per i lavoratori Ilva.Ma ribadisce che “per avviare una fase negoziale occorre esaminare sia il piano industriale che quello ambientale”. “Positivo aver sgomberato la trattativa da vincoli.Questo spirito permanga entrando nel vivo della trattativa”, dice Bentivogli (Fim-Cisl). “Sciopero scongiurato,parte la trattativa”, per Palombella della Uilm.

Sparatoria a New York, almeno 4 morti

21.10 Un veicolo è piombato su una pista ciclabile di Manhattan, a New York, investendo diverse persone. A Tribeca, vicino a Ground Zero, ci sarebbe stata una sparatoria con almeno 4 morti. Non è ancora chiaro se i due episodi siano collegati. Le notizie sono ancora molto confuse. Si parla di spari da un’ auto davanti alla Peter Stuyvesant High School di Tribeca. Un uomo sarebbe stato fermato. “Non è terrorismo”, dice un funzionario della polizia.

SMENTITI DANNI AUTO DE ZERBI

La società del presidente Vigorito “smentisce categoricamente la notizia di atti vandalici commessi da ignoti ai danni della vettura del tecnico Roberto De Zerbi. La notizia è falsa e priva di ogni fondamento. La società, nel rispetto dei propri ruoli, invita tutti a evitare di alimentare un clima ostile che rischia di esasperare gli animi e di ledere l’immagine della città e della tifoseria giallorossa vicina alla squadra in un momento così delicato”. Intanto la squadra ha ripreso la preparazione dopo la sconfitta con la Lazio, in vista della prossima sfida, non certo semplice, contro la Juventus. 290Schedine 229Brevi calcio

Giudice convoca Puigdemont e ministri

19.07 Il giudice della Audiencia Nacional Carmen Lamela ha convocato il presidente catalano Carles Puigdemont e i suoi 13 ministri,indagati per presunta ribellione per interrogarli giovedì e venerdì. La magistrata, che due settimane fa ha ordinato la detenzione provvisoria per presunta “sedizione” dei leader indipendentisti Sachez e Cuixart, si è dichiarata competente per istruire la denuncia presentata dalla procura dello Stato spagnolo.Si procede anche per la presidente del Parlamento Forcadell.

Poletti: gravi difetti riforma Fornero

19.37 “L’intervento che si è realizzato con la riforma Fornero, a mio avviso, aveva dei difetti molto gravi: il tema degli esodati; il salto secco di età, senza cercare un punto di equilibrio e non aver previsto un trattamento diversificato in ragione del lavoro”.Lo ha detto il ministro del Lavoro a Porta a Porta. Per Poletti, l’intervento della Fornero “non ha rappresentato una buona soluzione, tanto che lo stiamo correggendo” Il ministro ha anticipato che sulla lista dei lavori gravosi “c’è bisogno di una discussione su basi scientifiche”.

Fedeli:c’è soluzione per uscita under14

17.58 “Abbiamo spinto noi perchè fosse presentato l’emendamento, utilizzando il decreto legge per risolvere la questione velocemente”. Così la ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli a proposito dell’emendamento del Pd al decreto fiscale collegato alla manovra che dà ai genitori la possibilità di scegliere l’uscita autonoma dei figli under 14 dalle scuole medie, sollevando dalla responsabilità l’istituto scolastico.