Travaglio condannato per diffamazione

1.17 Marco Travaglio, direttore del Fatto Quotidiano è stato condannato dal Tribunale di Roma per diffamazione di tre magistrati siciliani Mario Fontana,Wilma Mazzara e Annalisa Tesoriere per un articolo sull’assoluzione degli imputatati del processo sulla latitanza e sulla mancata cattura di Provenzano. Lo rende noto il legale dei magistrati. Il Tribunale ha disposto una provvisionale di 150mila euro. I magistrati formavano il collegio che giudicò gli ex ufficiali dei Cc Mori e Obinu, accusati di favoreggiamento al super-boss.

Borsa Tokyo apre col Nikkei a + 0,48%

1.57 La Borsa di Tokyo inizia le contrattazioni in rialzo, con gli investitori più fiduciosi sul raggiungimento temporaneo di una soluzione per prevenire lo ‘shutdown’ dell’amministrazione federale Usa. L’indice Nikkei segna una variazione positiva dello 0,48%,a quota 23.929,83, con un guadagno di 113 punti. Sul mercato valutario lo yen si assesta a un valore di 110,90 sul dollaro, ed stabile sull’euro a 136.

Trump, 30% su pannelli solari da Cina

0.48 L’amministrazione Trump ha imposto tariffe del 30% sulle importazioni di pannelli solari il cui maggior esportatore negli Usa è la Cina. Lo ha annunciato il rappresentante per il Commercio Usa, Robert Lighthizer. “La decisione conferma,ancora una volta che l’amministrazione Trump difenderà sempre i lavoratori americani,agricoltori,allevatori e il business”, si legge nella nota di Lighthizer. Le tariffe scenderanno progressivamente al 25% nel 2019, al 20% nel 2020 e al 15% nel 2021 e così via fino ad essere azzerate.

Agguato a Napoli,uccisa donna in strada

22.57 Una donna di 54 anni è stata uccisa in un agguato ed è stata trovata riversa a San Giovani a Teduccio, a Napoli. Dai primi rilievi emerge che la vittima è stata raggiunta da tre colpi di pistola al volto. La donna aveva precedenti per reati contro il patrimonio, per droga e per associazione per delinquere. Lo riferiscono fonti della Questura. Si tratterebbe di un omicidio di stampo camorristico: omicidio tra clan.

Valore record per Netflix a Wall Street

23.15 Netflix archivia il quarto trimestre con un numero di abbonati oltre le attese, sia a livello internazionale sia negli Usa. Il titolo vola in Borsa e la capitalizzazione di mercato di Netflix per la prima volta sale sopra i 100 miliardi di dollari. Da ottobre a dicembre, gli abbonati internazionali di Netflix sono aumentati di 6,36 milioni contro 5,05 milioni attesi da Wall Street e contro 5,05 mln previsti dalla società. Negli Usa sono stati aggiunti 1,45 mln di utenti contro 1,28 mln previsti da Wall Street.

Senato Usa:ok fine shutdown,ma fino 8/2

23.30 Il Senato Usa ha approvato la fine dello “shutdwon”,la riapertura delle attività dell’amministrazione federale.Poi, il provvedimento passa alla Camera per essere firmato da Trump entro oggi. Ma la ripresa sarebbe temporanea: l’opposizione democratica ha accettato di appoggiare il piano dei repubblicani con finanziamenti solo fino all’8 febbraio. Il leader di maggioranza in Senato,il repubblicano McConnell,si impegna a delineare una misura che affronti la questione dei migranti, posta come condizione per approvare il bilancio.

MAROTTA: “BALOTELLI? UNA BUFALA”

“Sono contento della rete e di aver aiutato la squadra. Nel secondo tempo siamo un po’ calati fisicamente, è stata difficile, ma non abbiamo subito gol con grande sacrificio a parte di tutti. Abbiamo portato a termine la partita in vantaggio e questo è l’importante”: così Douglas Costa, autore del gol decisivo per la Juventus nell’1-0 sul Genoa. “Mettere pressione al Napoli? Dobbiamo pensare solo a noi stessi e andare avanti senza guardare gli altri”. “La Juve su Balotelli? C’è affetto e stima per lui, ma è una notizia da fantacalcio, una bufala”: così Beppe Marotta sulle voci provenienti da Londra. 229Brevi calcio 290Schedine

PRIMA BAND ITALIANA IN FINALE A MEMPHIS

Ultima Ora: PRIMA BAND ITALIANA IN FINALE A MEMPHIS La Betta Blues Society, formazione con base a Pisa, è la prima band italiana, in 34 anni, a essere passata in finale all’International Blues Challenge di Memphis,la più importante manifestazione del genere musicale organizzata dalla Blues Foundation nel Tennessee. Il gruppo, formato da Elisabetta Maulo (voce), Lorenzo Marianelli (chitarra e cori), Fabrizio Balest (contrabbasso e cori) e Pietro Borsò (percussioni), è riuscito a passare le varie selezioni che hanno visto confrontarsi 108tra gruppi e solisti da tutto il mondo. Tra i giurati della finale anche Little Steven, il chitarrista di Bruce Springsteen.

Uccide moglie, spara su gente e muore

22.11 E’ morto suicida il 48enne che oggi pomeriggio ha ucciso la moglie ferendo 5 persone a Bellona, nel Casertano. L’uomo, a quanto si apprende, si è sparato un colpo di pistola alla testa poco prima dell’irruzione dei carabinieri nella sua abitazione dove era rimasto barricato per ore.

Calcio: posticipo, Juventus-Genoa 1-0

22.38 La Juventus resta in scia, a -1, del Napoli, superando 1-0 il Genoa nel posticipo dello ‘Stadium’. Subito pimpanti i bianconeri, Genoa ben presto alle corde. Dopo due chance con Khedira e Pjanic, la Juve sblocca già al 16′ con Douglas Costa: perfetta imbeccata di Mandzukic per il brasiliano. Pjanic impegna Perin al 23′, poi il Genoa riesce a resistere. Nella ripresa la Juve prova a chiudere presto la partita con Alex Sandro e Pjanic, ma la mira è imprecisa. Genoa non pervenuto davanti, i bianconeri controllano.