Coronavirus, operaio trasferito allo Spallanzani: “Nessun allarmismo, no contatti con pazienti”

La nota della Regione Lazio in merito a un operaio trasferito all’ospedale Spallanzani: “L’uomo, che nella notte è stato trasferito dall’ospedale San Giovanni Evangelista di Tivoli allo Spallanzani, non è mai entrato in contatto con i due soggetti che sono risultati positivi. Il virus si trasmette per stretto contatto diretto”.Ultima ora

CategorieSenza categoria