Coronavirus, audio su WhatsApp parla di 27 casi a Roma. L’Umberto I: “Falso, procurato allarme”

Una sedicente infermiera del Policlinico ha diffuso un messaggio vocale su Whats App nel quale dice con voce angustiata: “Ci sono almeno ventisette casi che i Piani alti tendono a nascondere”. L’Umberto I smentisce: “È falso, c’è stato un procurato allarme”. Due i casi sospetti risultati negativi.Ultima ora

CategorieSenza categoria