Il M5s ha espulso sei eletti non in regola con i rimborsi

Colpiti i deputati Aprile, Nitti, Frate, De Roma, Cappellani e il senatore Ciampolillo. Contenute le ripercussioni sulla maggioranza: le nuove defezioni sono solo due.
La scure dei probiviri M5s si abbatte sugli eletti non in regola con i rimborsi. Un post sul Blog delle Stelle comunica infatti che sei parlamentari sono stati espulsi.

CHI SONO GLI ESPULSI

Si tratta dei deputati Nadia Aprile, Michele Nitti, Flora Frate, Massimiliano De Roma, Santi Cappellani e del senatore Alfonso Ciampolillo. I probiviri spiegano che «chi non rispetta le regole va allontanato», principio che vale anche come titolo del post pubblicato sul Blog delle Stelle.

LIEVI CONSEGUENZE SULLA MAGGIORANZA

I contraccolpi per la maggioranza che sostiene il governo Conte bis sono comunque contenuti. Alla Camera, infatti, quattro deputati espulsi su cinque avevano già lasciato il gruppo M5s: Aprile, Cappellani, De Toma e Nitti. L’unica nuova espulsa è dunque Frate. Al Senato, invece, dove i numeri della maggioranza sono molto più risicati, l’unica defezione sarà quella di Ciampolillo.

LA MAGGIOR PARTE DEI RITARDATARI HA DATO SEGNALI DI “REDENZIONE”

«Il percorso iniziato ad inizio novembre per la regolarizzazione di rendicontazioni e restituzioni degli eletti in parlamento, ha portato alla regolarizzazione della maggioranza delle posizioni pendenti», si legge nel post sul Blog delle Stelle. Anche perché «sul totale di 30 casi aperti alcuni portavoce hanno controdedotto in merito ai rilievi posti loro dal Collegio dei Probiviri, il quale, riscontrata la buonafede e la volontà di adempimento, ha intrapreso un dialogo per risolvere positivamente i casi». Ma i sei espulsi non rientrano fra quanti hanno dato segnali di voler sanare la loro posizione, ottemperando alle regole interne del M5s. Pertanto «saranno allontanati dal gruppo parlamentare», a causa del «venir meno degli impegni presi».
Leggi tutte le notizie di Ultima ora su Google News oppure sul nostro sito Ultima ora.it

CategorieSenza categoria