Dressen trionfa a Garmisch, Buzzi 10^, Fill saluta il circo bianco

GARMISCH PARTENKIRCHEN (GERMANIA) (Ultima Ora) – Thomas Dressen profeta in patria. A Garmisch Partenkirchen, nella settima discesa stagionale, il tedesco si impone con una prova lineare, pulita, precisa. Favorito anche dal pettorale numero uno e da una neve che sembrava potesse mettere a rischio anche la gara, Dressen è riuscito a fermare il cronometro in 1’39″31 facendo gioire il numeroso pubblico tedesco. In una gara abbassata alla partenza di riserva i distacchi sono minimi, basti pensare che in un secondo ci sono ben venti atleti. Dietro a Dressen termina il norvegese Aleksander Aamodt Kilde a soli 0″16 dalla vetta: per lui si tratta di un ottimo risultato anche in ottica classifica generale dove si issa in seconda piazza con 780 punti conquistati dietro al connazionale Henrik Kristoffersen, leader con 841, e davanti al francese Alexis Pinturault terzo con 722 punti. Sul gradino più basso del podio ci finisce Johan Clarey che paga solamente 0″17 da Dressen. Per l’Italia arriva l’ottimo piazzamento di Emanuele Buzzi che termina decimo staccato di 0″54. A punti anche Christof Innerhofer, Mattia Casse e Matteo Marsaglia. Menzione particolare per Peter Fill che appende gli sci al chiodo: il 37enne nativo di Bressanone ha chiuso la sua grande carriera con una vera e propria passerella salutando il pubblico e tutto il circo bianco: 22 podi, 3 coppe di specialità e ben 96 piazzamenti tra i primi 10 in carriera. Cancellata per maltempo, invece, la discesa femminile di Sochi.
(Ultima Ora).
L’articolo Dressen trionfa a Garmisch, Buzzi 10^, Fill saluta il circo bianco proviene da Ultima Ora.

CategorieSenza categoria