Pil fermo, Salvini: “Dato peggiore da 7 anni. Chi avvisa Conte, Renzi e Zingaretti?”

L’economia italiana frena più del previsto e il Pil non cresce. Lo dicono i dati preliminari dell’Istat, per cui il Pil del Paese è calato dello 0,3% nel quarto trimestre del 2019 rispetto a quello precedente. Il prodotto interno lordo rimane invece pressoché invariato in termini tendenziali, mentre secondo le previsioni avrebbe dovuto crescere dello 0,3%. Matteo Salvini ha quindi attaccato il governo: “I dati economici usciti oggi sono problematici, con il Pil con il più forte calo da sette anni. L’Italia è ferma. Anche da questo punto di vista c’è qualcuno che non sta facendo quello che deve”.Ultima ora

CategorieSenza categoria