Ucciso a Roma, fermati non rispondono

13.24
Si sono avvalsi della facoltà di non rispondere al gip i due giovani fermati per l’omicidio di Luca Sacchi, il 24enne ucciso a Roma con un colpo di pistola alla testa mentre si recava a un pub con la fidanzata.
Il pm ha contestato a Valerio Del Grosso e Paolo Pirino i reati di omicidio, rapina, detenzione e porto abusivo di armi. I due sono stati fermati poche ore dopo il delitto, grazie alla denuncia della madre di uno dei due.

CategorieSenza categoria