Alan Kurdi:minacce Libia ma tutti salvi

18.25
Tensione nelle acque libiche dopo l’allarme lanciato da Alarm Phone e Sea Watch Italia: “La Guardia Costiera minaccia con armi da fuoco” la Alan Kurdi che sta soccorrendo migranti.
“Fortunatamente tutte le 90 persone sono state portate a bordo”, comunica Sea Watch Italia ricordando che “la milizia aveva sparato in aria e in acqua verso le barche mettendo in serio pericolo la vita delle persone”. Sempre secondo la Ong, “i libici hanno poi lasciato l’area, ma una seconda imbarcazione è stata rapita da loro”.

CategorieSenza categoria