Sanremo 2020, il Festival dei record: finale mai così bene dal 2002. Ora Amadeus bis?

Sanremo 2020 record: ascolti finale mai così bene dal 2002. Amadeus bis? (nella foto Ansa, Fiorello con Amadeus vestito da Maria De Filippi durante la finale di Sanremo)
ROMA – Ora che è finito si può dire che il Festival di Sanremo 2020 è stato quello dei record di ascolti. Lo share della finale è stato il più alto dal 2002, quando a condurre c’era sua maestà Pippo Baudo, quando non esisteva il digitale terrestre e le piattaforme private (di alta qualità) non erano così diffuse come oggi.
Quindi onore al merito per Amadeus e Fiorello, che nella serata conclusiva hanno superato il 60% di share medio, con punte ben oltre il 70%. Numeri cha fanno gongolare la Rai, che prima della kermesse si preoccupava degli ascolti in chiave raccolta pubblicitaria. Numeri che saranno il prologo a un Amadeus bis nel 2021: il conduttore si è già mostrato possibilista, mentre Fiorello ha chiuso all’ipotesi, parlando di un improbabile appuntamento dal podologo. Sarà così o sarà l’ennesima strategia di marketing televisivo?
Festival di Sanremo: in finale share medio oltre il 60%.
La media share della serata finale della 70^ edizione del Festival di Sanremo è stata la più alta dal 2002 in poi. Ieri ha registrato il 60,6%, quell’anno la serata conclusiva del Sanremo condotto da Pippo Baudo con Manuela Arcuri e Vittoria Belvedere registrò il 62,66%.  E’ stato di 11 milioni 476mila spettatori e share del 60,6% l’ascolto medio della serata finale del 70^ Festival di Sanremo, in onda su Rai1. Lo scorso anno la media spettatori fu pari a 10 milioni 622mila e quella share 56,5%, quindi questa edizione si congeda con un risultato in crescita.
I numeri di prima e seconda parte.
Ieri la prima parte della serata finale del 70° Festival di Sanremo, in onda su Rai1 dalle 21.32 alle 23.52, è stata seguita da 13 milioni 638mila spettatori con share del 56,8%, con un incremento rispettivamente di 1 milione e 509mila e di 3,7 punti percentuali rispetto allo scorso anno.
La seconda parte, in onda dalle 23.57 all’1.59 (la trasmissione è andata ben oltre ma è a quell’ora che si ferma la rilevazione Auditel), è stata seguita da 8 milioni 969mila spetatori con share ddel 68,8%, in crescita rispettivamente di 575mila spettatori e di ben 12,3 punti percentuali.
Picco di ascolto e picco di share.
Il picco di ascolto per numero spettatori nella serata finale del 70° Festival di Sanremo si è avuto alle 21.45 con 15 milioni 367mila quando c’è stato scambio di battute tra Amadeus e Fiorello in procinto di presentare in gara Irene Grandi. Il picco di share all’1.38 ed è stato pari al 76,8%. (Fonte Agi).

CategorieSenza categoria