A 15 anni muore per lo stesso tumore che ha ucciso il padre: “Per i medici era stress da lutto”

La storia di Alana Finlayson, 15enne scozzese, morta a maggio del 2019 per lo stesso tumore al cervello che 19 mesi prima aveva ucciso suo padre Paul. I medici pensavano che volesse attirare l’attenzione e che il suo malessere fosse la conseguenza del dolore per il lutto. La mamma: “Prima che il suo cuore smettesse di battere mi ha chiesto di raccontare ciò che le è successo così che non capiti mai più a nessun altro”.Ultima ora

CategorieSenza categoria