Orroli, squarciate le gomme della vice sindaca: “Gesto incivile”

Orroli, squarciate le gomme della vice sindaca (foto d’archivio Ansa)
ROMA –  Atto intimidatorio nei confronti della vicesindaca e assessora alla cultura del Comune di Orroli, nel Sud Sardegna, Anna Pitzalis che ha trovato le ruote dell’auto squarciate. L’episodio, su cui indagano i carabinieri della Compagnia di Isili, è avvenuto nella notte tra sabato e domenica 9 febbraio in via Anedda non troppo distante dall’abitazione in cui vive Pitzalis.
La vicesindaca ha denunciato l’episodio sul proprio profilo Facebook. “Cultura, tradizione, ambiente, solidarietà. Queste le parole che ho sempre utilizzato per descrivere il mio amato paese, Orroli. Con grande tristezza oggi aggiungo inciviltà, non per descrivere il mio paese ma per descrivere il vile gesto di chi, questa notte scorsa ha squarciato due gomme della macchina che io e mio figlio utilizziamo per lavoro”.
“È davvero triste che succedano questi disgustosi episodi, è triste che ci siano ancora persone che ostacolano il crescere sociale e culturale, è triste il loro operare di distruzione, è triste che una bellissima festa (era in corso a Orroli la festa di San Sebastiano, ndr) come quella di ieri venga rovinata da queste azioni – aggiunge la vicesindaca – Non ci sono giustificazioni di nessun genere come: gioventù, alcol, bravate… no! Sentitevi davvero dei vermi, perché screditare il nostro paese e tutte le brave persone che ne fanno parte”.

CategorieSenza categoria