Fusione T-Mobile/Sprint in dirittura

2.28
Sarebbe questione di ore l’approvazione da parte di un giudice Usa della fusione tra T-Mobile e Sprint, l’operazione da 26,5 miliardi dlrs destinata a dare uno slancio enorme alla competizione nel settore wireless e nella corsa alle reti di nuova generazione 5G.
La decisione -scrive il Wall Street Journal- dovrebbe arrivare nelle prossime ore. La sfida ad At&T e a Verizon è lanciata. E il titolo Sprint nelle contrattazioni after hours a Wall Street guadagna oltre il 60%. Molti gli Stati Usa che non volevano la fusione.

CategorieSenza categoria