Maxiblitz dei carabinieri di Roma, 38 arresti tra cui ex boss Magliana

ROMA (Ultima Ora) – Maxiquesto dei carabinieri del comando provinciale di Roma, che hanno arrestato 38 persone ritenute appartenenti, a diverso titolo, a un’associazione per delinquere facente capo a uno degli ex boss della cosiddetta “Banda della Magliana”. L’operazione è stata condotta nelle province di Roma, Viterbo, Terni, Padova, Lecce, nonché in Spagna e in Austria. L’ordinanza è stata emessa dal gip di Roma su richiesta della Dda capitolina. Secondo gli inquirenti l’ex boss “ha, negli anni, monopolizzato l’area a Nord della Capitale, assumendo il controllo, con modalità mafiose, del settore della distribuzione e gestione delle apparecchiature per il gioco d’azzardo (slot machine, videolottery, giochi e scommesse on line), imposte con carattere di esclusività alle attività commerciali di Roma e provincia”.
Le indagini dei carabinieri hanno consentito inoltre di far luce su 5 cold case, tutti verificatisi nel quartiere romano di Primavalle alla fine degli anni ’80, tranne uno avvenuto all’interno dell’Ospedale psichiatrico giudiziario di Aversa. Sequestrati anche beni mobili e immobili per un valore complessivo di circa 15 milioni di euro.
(Ultima Ora).
L’articolo Maxiquesto dei carabinieri di Roma, 38 arresti tra cui ex boss Magliana proviene da Ultima Ora.

CategorieSenza categoria