Istat: calano nascite,soprattutto a Sud

12.44
Continua a diminuire la popolazione residente,60mln 317mila al 1°gennaio 2020 Il calo dura da 5 anni ed è nel 2019 pari a -1,9per mille.Ai minimi dal 1918 il bilancio nascite-decessi (-212mila), solo in parte attenuato dal saldo migratorio con l’estero (+143mila). Stranieri residenti 5mln 382mila,+2,3%. Sud e Centro calano (-6,3 e -2, 2per mille) Il Nord segna +1,4per mille.
Costante a 1,29 il livello di fecondità femminile; età media al parto 32,1 anni
Si allunga di un mese la speranza di vita: 83,5 anni le donne,81 gli uomini.

CategorieSenza categoria