Coronavirus, l’esperto: “Potrebbe infettare il 60% della popolazione mondiale”

Focolai di coronavirus nelle principali città di tutto il mondo potrebbero diventare inevitabili a causa del notevole movimento di persone che erano infette ma che non avevano ancora sviluppato i sintomi. Lo ha spiegato il professor Gabriel Leung, docente dell’Università di Hong Kong e uno dei massimi esperti mondiali sulle epidemie di coronavirus.Ultima ora

CategorieSenza categoria