Per la presidenza della Compagnia di San Paolo spunta Vietti

A suggerire alla sindaca Chiara Appendino il suo nome sarebbe stato Enrico Salza. I consensi non mancherebbero. A partire da Dario Gallina, numero 1 degli Industriali torinesi e candidato in pectore alla guida della Camera di Commercio della città sabauda.
Licia Mattioli si è ritirata e Carlo Messina ha apertamente sponsorizzato la riconferma di Francesco Profumo, ma la corsa per la presidenza della Compagnia di San Paolo, la fondazione che con il 6,79% del capitale è il primo azionista di Banca Intesa, rimane apertissima.

La sindaca di Torino Chiara Appendino, infatti, non ha nessuna voglia di riconfermare l’ex ministro dell’Istruzione, e dopo essersi sentita dire di no da Mattioli, che ha preferito concorrere alla presidenza nazionale di Confindustria – ottenendo in cambio un prezioso appoggio dello stesso Messina – si è messa alla ricerca di un nuovo nome. 

I POSSIBILI SUPPORTER

A suggerirglielo pare sia stato quel vecchio volpone di Enrico Salza, che del mondo Sanpaolo sa tutto: Michele Vietti. Già parlamentare con Pier Ferdinando Casini e vicepresidente del Csm, Vietti è tornato a fare l’avvocato (tra Torino e Roma) ma non ha certo perso le sue liaison con il potere istituzionale e finanziario piemontese, e accoglierebbe molto volentieri l’eventuale designazione di Appendino, cui spetta fare il nome del candidato presidente della Compagnia. E non gli mancherebbe la capacità di coagulare consensi sul suo nome. Per esempio, farebbe ottimamente coppia con Dario Gallina, presidente dell’Unione Industriali di Torino e candidato in pectore alla presidenza della Camera di Commercio della città sabauda (l’attuale numero uno, Vincenzo Ilotte, non dovrebbe essere riconfermato). Cosa importante, perché gli enti camerali di Torino, Genova e Milano, insieme con Unioncamere, hanno diritto a esprimere ben 5 dei 18 membri del Consiglio generale della Compagnia. 

I QUATTRO NOMI GIÀ DESIGNATI

Intanto sono quattro i nomi già designati per il futuro vertice della San Paolo. In Compagnia entreranno: Paola Bonfante, professoressa di Botanica a Torino, indicata dall’Accademia dei Lincei; Giuseppe Pericu, già sindaco Pd di Genova, designato dall’Iit (Istituto italiano tecnologia); Enrico Filippi, anziano banchiere ed esperto di questioni assicurative, espresso dall’Accademia delle Scienze di Torino; Michela Di Macco, docente di Storia dell’arte alla Sapienza di Roma, indicata dal Fai. 

Quello di cui si occupa la rubrica Corridoi lo dice il nome. Una pillola al giorno: notizie, rumors, indiscrezioni, scontri, retroscena su fatti e personaggi del potere.
Leggi tutte le notizie di Ultima ora su Google News oppure sul nostro sito Ultima ora.it

CategorieSenza categoria