Calcio, Cagliari ‘espelle’ tre tifosi

18.52
Storica misura del Cagliari Calcio che ha bandito a vita dallo stadio tre tifosi che hanno rivolto a giocatori avversari parole discriminatorie e offese di carattere razzista.
I soggetti coinvolti sono stati individuati dagli steward e dal personale di sicurezza del club sardo. Il provvedimento, si legge sul sito dei rossoblù, è stato preso “a tutela dei tifosi, di Cagliari e di tutta la Sardegna”. “Complimenti al club e al presidente Giulini. E’ la strada da seguire”, commenta il presidente di LegaA Del Pino.