Haaland predestinato del calcio. E’ stato concepito nello spogliatoio del Leeds…

Haaland predestinato del calcio. E’ stato concepito nello spogliatoio del Leeds… (Foto Ansa)
ROMA – Che sia un predestinato del calcio lo si era notato subito a suon di gol (gli ultimi due in Champions contro il Psg nel 2-1 del Borussia). Eppure sul baby fenomeno Erling Haaland emerge un articolare davvero curioso. Il giovane (19 anni) campione norvegese è stato concepito in uno spogliatoio di una squadra di calcio. E non lo spogliatoio una squadra qualunque, ma quello del Leeds, storica squadra inglese con un passato glorioso anche in Premier League.
Questo il retroscena della sua vita privata raccontato negli studi di Sky Sport dal giornalista, Paolo Condò, che ha menzionato una confidenza rivelata poco tempo fa da Fjortoft, ex calciatore e oggi opinionista per la televisione norvegese. “È stato concepito in uno spogliatoio”, è stata la rivelazione dell’ex giocatore, amico di famiglia e molto vicino allo stesso Haaland nei primi momenti della carriera.
Fjortoft ha giocato in Inghilterra come il papà di Haaland (Alf-Inge, costretto a ritirarsi nel 2003 dopo un infortunio) ed è stato anche suo compagno in nazionale. I due erano molto amici anche nella vita privata. E a lui il papà di Haaland raccontò del rapporto avvenuto nello spogliatoio del Leeds. (Fonte Sky).
 
 
 
 

CategorieSenza categoria