Haaland come Cristiano Ronaldo? Intanto ne imita l’esultanza col “siuuuu”

Erling Haaland è stato il protagonista assoluto della prima giornata degli ottavi di Champions. Sua la doppietta che ha mandato al tappeto il Psg e gli ha consentito di stabilire un nuovo record. È l’erede di CR7? Presto per dirlo, lui lo definisce un idolo e intanto ne prende in prestito l’esultanza tipica.Ultima ora

CategorieSenza categoria