Aveva ustionato la figlia con la benzina per toglierle i pidocchi: la donna patteggia 6 mesi

La madre 40enne era accusata di lesioni personali gravissime verso la bimba di 12 anni. Nel luglio del 2017 la donna aveva applicato del liquido infiammabile sul capo della figlia mentre si trovavano in cucina: a causa di un fornello acceso, l’impacco aveva preso fuoco, ustionando gravemente la bambina e sfigurandole il volto.Ultima ora

CategorieSenza categoria