Merkel ad Auschwitz:non dimenticare mai

14.32
Ad Auschwitz per la prima volta come capo del governo tedesco,la cancelliera Merkel ha detto che la memoria dei crimini nazisti è “inseparabile” dall’identità tedesca.
La visita al lager in Polonia arriva alla vigilia del 75esimo anniversario della liberazione del campo: tra Auschwitz e Birkenau si stima oltre 1mln di vittime del regime nazista, la maggior parte ebrei. “Mi inchino alla sofferenza di queste persone. Non dobbiamo mai dimenticare”,ha concluso Merkel.”Nessuna tolleranza sull’antisemitismo”.

CategorieSenza categoria