Segrega e abusa cognata, arrestato

15.02
Sequestrata, picchiata, violentata e legata in un pollaio nelle campagne di Rufina (Firenze) per un mese.La vittima è una 53enne separata,l’aguzzino è l’ex cognato di 55 anni, che è stato arrestato dai Carabinieri di Pontassieve.
L’uomo, che slegava la donna due volte al giorno per consentirle di mangiare, l’aveva costretta a fare una delega per utilizzare la carta con cui percepiva il reddito di cittadinanza. Trasferita in una roulotte,la 53enne ha approfittato di una prolungata assenza del suo carceriere per fuggire e denunciarlo.

CategorieSenza categoria