Papa: visita Muscat sarà totalmente privata e a porte chiuse

La visita del premier Maltese, Joseph Muscat, in Vaticano da Papa Francesco che si terrà domani, sabato 7 dicembre, è stata programmata da tempo e sarà assolutamente privata e a porte chiuse. E’ quanto apprende l’AGI in relazione alla visita privata del primo ministro che, nell’Isola di Malta, ha fatto molto scalpore, tanto da convincere 22 accademici di La Valletta a scrivere una lettera al Santo Padre affinché non ricevesse Muscat, coinvolto dalle polemiche politiche legate all’uccisione della giornalista Daphne Caruana Galizia. Nella lettera degli accademici si paventava l’ipotesi che il premier maltese possa strumentalizzare la visita per un “esercizio di propaganda”, date “le gravi accuse che affliggono il governo, in bella vista sui media locali e internazionali”. Il Pontefice, ricordano fonti vaticane, è un capo di Stato ed è per questa ragione che la visita si svolgerà, anche se in forma “totalmente privata”. 

CategorieSenza categoria