Brexit,no a mozione Johnson voto 12/12

20.53
La Camera dei Comuni ha respinto la mozione presentata dal governo britannico di Johnson per ottenere le elezioni politiche anticipate il 12 dicembre.
Il mancato sì dell’opposizione laburista ha impedito di raggiungere il quorum dei due terzi. Al governo Tory resta però la strada di sostenere la nuova proposta di altri 2 partiti d’opposizione, Libdem e Snp (i nazionalisti scozzesi), per andare al voto il 9 dicembre, modificando a maggioranza semplice da domani la legge sulle vigente sulle elezioni.

CategorieSenza categoria