“Telefonate notturne tra Anastasiya e Princi. Per quale motivo si sentivano di notte?”

Alfonso Sacchi, papa di Luca, in una lunga intervista al Messaggero, continuaa ricordare situazioni per arrivare alla verita sull’omicidio del figlio esoprattutto a ribadire che suo figlio con la droga «non aveva nulla a chefare».

CategorieSenza categoria