DYBALA E RONALDO, LA JUVE VINCE 2-1 A MARASSI

La Juventus batte la Sampdoria per 2-1 nell’anticipo della diciassettesima giornata del campionato di Serie A. Al Luigi Ferraris di Genova sono i bianconeri di Sarri a conquistare i tre punti grazie alle reti di Paulo Dybala e di Cristiano Ronaldo. Tre punti che valgono il primato solitario in vetta alla classifica, in attesa della risposta dell’Inter con i nerazzurri in campo sabato contro il Genoa. Vantaggio dei bianconeri al 19′ grazie a una vera e propria magia di Dybala. Imbeccato da Alex Sandro, l’argentino fa esplodere un bellissimo mancino a incrociare che termina in rete sul secondo palo. Alex Sandro, però, 15 minuti più tardi si rende protagonista di un errato di disimpegno con il quale regala la palla a Caprari che da ottima posizione calcia in porta e beffa Buffon per l’1-1. Ma nel finale del primo tempo gli uomini di Sarri tornano avanti grazie a un nuovo assist del brasiliano per il colpo di testa di Ronaldo che sovrasta Murru con una splendida elevazione e firma l’1-2. Nel secondo tempo da annotare un gol annullato proprio a Ronaldo per posizione di fuorigioco e un’espulsione ai danni di Caprari (per doppia ammonizione). Partita dal sapore speciale per Gigi Buffon che registra la presenza numero 647 nel massimo campionato ed eguaglia il record di Paolo Maldini stabilito fra il 1984 e il 2009. I bianconeri torneranno nuovamente in campo domenica contro la Lazio nella finale di Supercoppa Italiana a Riyad.
(Ultima Ora).
L’articolo DYBALA E RONALDO, LA JUVE VINCE 2-1 A MARASSI proviene da Ultima Ora.

CategorieSenza categoria