Feste, agroalimentare prima voce spesa

11.24
Secondo un’indagine Coldiretti-Ixè, l’agroalimentare, tra regali enogastronomici, pranzi e cenoni è la voce più importante del budget che le famiglie destinano alle feste di fine anno. La spesa complessiva per imbandire le tavole a Natale e Capodanno sarà di circa 5 mld di euro, +11% rispetto al 2018.
La maggior parte della spesa alimentare delle feste è dedicata al pranzo di Natale,che l’85% degli italiani consumerà a casa. Molto gettonato il pesce per la vigilia, mentre a Natale dominano carne e fritti,minestre,zuppe e paste ripiene

CategorieSenza categoria