Industria, continua flessione: -1,7%

11.06
Continua a settembre 2019 la flessione tendenziale dei prezzi dell’industria con un -1,7% condizionato, anche per questo mese, dalla riduzione dei prezzi dell’energetico. Lieve crescita congiunturale,+0,1%, rileva anche l’Istat.
A settembre 2019, per il mercato interno le variazioni tendenziali positive più significative sono nel settore dei farmaceutici (+2,1%) e dei mezzi di trasporto(+1,7%). Per i prodotti petroliferi raffinati,variazioni negative su base annua nel mercato interno (-7,3%) e esterno (euro -9,9%, non euro -13,1%)

CategorieSenza categoria