Mondo di mezzo, Buzzi ai domiciliari

21.43
Dopo cinque anni di carcere Salvatore Buzzi, uno dei principali protagonisti dell’inchiesta Mondo di mezzo, ras delle cooperative romane, va ai domiciliari. Lo ha stabilito la Corte d’appello di Roma, che ha ritenuto attenuate le originarie esigenze cautelari.
La richiesta di revoca nei confronti di Buzzi, condannato a 18 anni e 4 mesi, giunge a un mese dalla sentenza della Cassazione che ha fatto cadere l’accusa di associazione di stampo mafioso e la revoca del 41bis per l’ex Nar Carminati, figura centrale di Mondo di mezzo.

CategorieSenza categoria