Proteste in India:14 morti,1200 arresti

17.00
E’ salito a 14 il numero delle vittime nelle manifestazioni contro la legge sulla cittadinanza che discrimina i rifugiati di fede musulmana, in India.
1.200 le persone arrestate.
La protesta va avanti da più di una settimana con scontri frequenti tra polizia e manifestanti.
Sono migliaia le persone scese in piazza sfidando i divieti imposti dalle autorità a Delhi e negli stati dell’Uttar Pradesh e Karnataka. Oscurato anche Internet.

CategorieSenza categoria