Violazioni libertà, ecco la lista Usa

1.43
Gli Usa hanno confermato la Corea del Nord, Cina e Arabia Saudita nell’elenco dei Paesi dove la libertà religiosa viene violata.
Tra i paesi che destano preoccupazione in base all’International ‘Religious Freedom Act’ per aver commesso o tollerato su base continua violazioni della libertà religiosa,ci sono anche Cina, Eritrea, Iran, Pakistan, Tagikistan e Turkmenistan. Sotto osservazione per le Cuba, Nicaragua, Nigeria e Sudan. Ne facevano già parte Comore, Russia e Uzbekistan.

CategorieSenza categoria