Colombia, uccisa governatrice indigeni

2.30
Una governatrice indigena e 4 delle sue guardie del corpo sono morti, ed altre 4 sono rimaste ferite, in un attacco di un commando dissidente delle ex Forze armate rivoluzionarie della Colombia (Farc) contro le comunità del municipio di Toribio, dipartimento del Cauca. Lo riferisce la radio Rcn di Bogotà.
In un comunicato,il Consiglio regionale indigeno del Cauca (Cric) ha sostenuto che ad uccidere la governatrice Cristina Bautista Taquinas e le guardie del corpo è stato il gruppo dissidente delle Farc ‘Dagoberto Ramos’.

CategorieSenza categoria