California, roghi: è allarme rosso

3.02
Un allarme rosso estremo è stato lanciato nel sud della California a causa degli incendi boschivi che da giorni minacciano varie zone dello Stato,causando l’evacuazione di centinaia di migliaia di persone,blackout,distruzioni di case ed altri edifici.
E’ la prima volta che viene diramata questo tipo di allerta. Le contee interessate sono quelle di Los Angeles, Ventura e San Bernardino. Si prevede che i venti raggiungano i 128 km orari rafforzando il fronte dei roghi. Oltre 200 mila le persone sfollate.

CategorieSenza categoria