Bergamo,trovata morta in ufficio Comune

22.15
Una donna di 60 anni, impiegata nell’ ufficio tecnico comunale di Zandobbio, in provincia di Bergamo, è stata trovata morta in ufficio.
Non è esclusa nessuna ipotesi: i medici del 118hanno notato alcune ferite al petto e al collo, forse provocate da una forbice. I colleghi hanno sentito solo un tonfo. Vicino al corpo c’era una scaletta e macchie di sangue. Ore prima, la donna aveva avuto una discussione con un altro impiegatio. La procura ha disposto l’autopsia.

CategorieSenza categoria