New York, armato di machete entra in casa di un rabbino e ferisce 5 persone: 2 sono gravi

L’attacco è avvenuto a Monsey, a circa 50 chilometri a nord di New York. Secondo i media americani l’autore è stato arrestato dalla polizia dopo una breve fuga. È entrato in casa di un rabbino con il viso coperto in parte con una sciarpa e armato di machete e ha ferito alcuni presenti, tutti ebrei chassidisti. In due sarebbero in condizioni gravi.Ultima ora

CategorieSenza categoria