Ragogna, cadavere di un pensionato trovato sulla riva del fiume Tagliamento

Una ambulanza (foto ANSA)
UDINE – Tragedia nella mattinata di oggi, 29 dicembre, a Ragogna, in provincia di Udine. Il cadavere di un uomo è stato avvistato ed identificato sulla riva del fiume Tagliamento. Si tratta di Sergio Dotto, 77 anni, residente a Ragogna. L’uomo, in pensione, era solito fare lunghe passeggiate proprio in quella zona. A lanciare l’allarme, un passante che ha allertato immediatamente le forze dell’ordine.
Immediato l’arrivo dei sanitari del 118 che hanno tentato di rianimare l’uomo senza risultati. Ancora sconosciute le cause del decesso. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco volontari del distaccamento di Udine e i Carabinieri della Stazione di San Daniele che indagano ora sull’accaduto.
Fonte: IL MESSAGGERO VENETO.

CategorieSenza categoria