Migranti, Salvini: “Non vedo l’ora di farmi processare per difendere l’onore dell’Italia”

L’ex Ministro degli Interni Matteo Salvini ha così commentato il via libera allo sbarco dei 32 migranti a bordo della Alan Kurdi: “Altro sbarchi, altri soldi. Non vedo l’ora di andare a processo per difendere l’onore del mio paese”. Il leader della Lega è accusato di sequestro di persona per aver impedito per giorni lo sbarco dei 131 naufraghi salvati dalla nave della Guardia Costiera italiana Gregoretti.Ultima ora

CategorieSenza categoria