Senzatetto morto di freddo a Verona

19.04
Un senzatetto nigeriano di 45 anni è stato trovato morto in un giardino pubblico a Verona. A dare l’allarme alcuni passanti che hanno notato il corpo disteso a terra.
L’uomo sarebbe deceduto per il freddo, visto che nella notte la temperatura era scesa sotto lo zero. Sul corpo non sono stati rinvenuti segni di violenza.
L’immigrato era solito dormire alla stazione di Porto Vescovo ed era conosciuto dai volontari della Ronda della Carità che gli garantivano il pasto.

CategorieSenza categoria