Capodanno, botti vietati in molte città

22.04
Associazioni ambientaliste e animaliste plaudono alle ordinanze anti-botti di molti sindaci. “Vietarli è un gesto di civiltà e responsabilità,ma le ordinanze vengono emanate troppo tardi e non sono lo strumento ideale”, dice Ilaria Innocenti della Lav, Lega Antivisezione.
Tra le città che hanno vietato i botti, Roma, Firenze, Palermo,Catania,Pistoia, Viterbo, Terni, Genova, Ancona. I divieti escludono in genere bengala, fontane, bacchette scintillanti, girandole luminose.

CategorieSenza categoria