Pintura di Bolognola (Macerata), 2 escursionisti soccorsi da elicottero aeronautica militare

(foto d’archivio Ansa)
ROMA – Due escursionisti in difficoltà sono stati soccorsi e salvati con un elicottero dell’aeronautica militare. Tuttp è avvenuto oggi, martedì 31 dicembre, nei pressi di Pintura di Bolognola, Macerata.
Nel pomeriggio, si legge in una nota, un equipaggio dell’83/o Centro C.S.A.R. (Combat Search and Rescue) dell’Aeronautica Militare è decollato dall’aeroporto di Cervia, sede del 15/o Stormo, a bordo di un elicottero HH-139A per prestare soccorso a due escursionisti in difficoltà in una zona impervia in località Pintura di Bolognola (Macerata). L’equipaggio, ricevuto l’ordine di missione dalla Sala Operativa del Rescue Coordination Center (RCC) dell’Italian Air Operation Centre di Poggio Renatico (Ferrara), è decollato intorno alle 15. A bordo anche personale specializzato del Corpo Nazionale Speleologico e del Soccorso Alpino di Macerata. Giunti nell’area d’operazione ed individuati gli escursionisti in difficoltà, l’equipaggio ha effettuato il recupero tramite il verricello e un’apposita cesta delle due persone e del loro cane.
L’elicottero ha fatto rientro a Cervia ed ha ripreso la normale prontezza d’allarme SAR nazionale. L’83/o Gruppo, insieme agli altri Centri SAR dislocati sugli aeroporti di Pratica di Mare, Gioia del Colle, Trapani e Decimomannu, garantisce 24 ore su 24, per 365 giorni all’anno, la ricerca e il soccorso degli equipaggi di volo di velivoli militari in difficoltà. L’unità di volo, inoltre, concorre ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati in pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi. Il 15/o Stormo, dalla sua costituzione ad oggi, ha salvato oltre 7.200 persone in pericolo di vita.
Fonte: Ansa.

CategorieSenza categoria