Fabrizio Corona, botta e risposta con un follower su Instagram: “Prega che non ti ammazzino il figlio”

Fabrizio Corona e la foto pubblicata su Instagram
ROMA – Botta e risposta su Instagram tra Fabrizio Corona e un suo follower. Tutto inizia quando Fabrizio Corona decide di fare gli auguri di buon anno “a tutti i detenuti e a tutte le loro famiglie. Auguri al mio compagno di cella Christian Bonello. Forza! Sempre Forza”.
“Sono scene di vita strazianti – risponde un follower – perdonami ma il mio conforto va a quelle vittime di ingiustizia e alle loro famiglie, tu hai avuto sicuramente una pena sproporzionata ma ti ricordo che ci sono detenuti che sono dentro perché hanno ammazzato e non solo e conosciamo tutti la situazione delle carceri italiane, dunque prima di commettere un reato dovrebbero pensare bene che non si va in un Grand Hotel!”.
“Qualsiasi sia la condanna – risponde allora Fabrizio Corona – la pena deve essere rieducativa”.
“Prega Dio – replica ancora il follower – che nessuno ti ammazzi mai l’unico figlio che hai, perché altrimenti non saresti così soft”.
“Mi dispiace – risponde ancora Corona – ma la vendetta non porta a niente.La pena va scontata ma in modo umano”.
“Senti Fizio – risponde ancora il follower – non voglio litigare il giorno di Capodanno, mi fa piacere constatare la tua evoluzione spirituale ma non so se 10 anni fa avresti risposto in questo modo… non è una questione di vendetta ma di giustizia”.
Fonte: Instagram.

CategorieSenza categoria