Morto Alberto Sed, sopravvissuto ad Auschwitz. Diceva: “Ci facevano lanciare bimbi per ucciderli”

È morto Alberto Sed, sopravvissuto al campo di sterminio nazista di Auschwitz-Birkenau. “Una perdita ancora più dolorosa in questi tempi cupi in cui si riaffaccia l’odio antisemita. Con il sorriso ha saputo raccontare l’inferno e renderci persone migliori”, così in una nota Ruth Dureghello, presidente della Comunità Ebraica di Roma.Ultima ora

CategorieSenza categoria